Coldiretti Puglia: bene i consumi di cibi biologici

Coldiretti Puglia: bene i consumi di cibi biologici

Sono aumentati del 9% i consumi familiari di alimenti biologici con valori record per i prodotti per l’infanzia (+47%) e per riso e pasta (+16%), sulla base dei dati del panel Ismea – Ac Nielsen sui consumi domestici di prodotti biologici confezionati, rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

In Puglia sono 94.750 ettari coltivati e oltre 5.000 imprese agricole impegnate, dati che hanno spinto AproBio Puglia, associazione per il biologico della Coldiretti regionale, ad organizzare un fitto programma di eventi, una vera e propria festa dei prodotti biologici e tipici, della sicurezza alimentare, di tutta l’agricoltura pugliese che si è affermata ed intende guadagnare sempre nuovi spazi soprattutto a livello internazionale, in un contesto tendente alla globalizzazione ed all’appiattimento del gusto.

Il progetto prevede “Agricoltura bio in piazza”, attraverso numerosi mercati periodici locali all’aperto per la vendita diretta di prodotti biologici regionali, gli “spacci bio”, punti di vendita diretta di prodotti biologici e gli “Informa bio”, momenti informativi per l’approfondimento delle conoscenze dei prodotti biologici territoriali. 

In realtà, si sta assistendo ad un processo di stabilizzazione e normalizzazione rispetto alla diffusione del metodo biologico registrato negli ultimi anni, mentre contestualmente continua l’aumento tendenziale dei consumi, delle ditte di trasformazione e dei servizi connessi alla filiera dell’agricoltura biologica come agriturismi, mense bio, ristoranti e operatori certificati, il tutto pari ad un aumento dell’81 percento. 

Le pratiche bio interessano tutti i comparti agricoli: olivo (44%), cereali (26%), foraggiere (24%), frutta (5%), colture industriali – barbabietole da zucchero, soia, girasole, colza, pomodoro da industria – (6%).

Coldiretti Puglia: bene i consumi di cibi biologiciultima modifica: 2010-04-07T22:41:28+02:00da bio-genny
Reposta per primo quest’articolo